È possibile assistere alle aste giudiziarie immobiliari senza partecipare e senza fare rilanci? Sì, ti spiego come.

Se ti stai domandando se sia possibile assistere ad un’asta giudiziaria sei nel posto giusto. 

In questa guida spiegheremo come (e chi) può assistere alla vendita giudiziaria senza partecipare direttamente.

In altre parole, vedremo se chi non ha presentato l’offerta di acquisto può collegarsi online – quando l’asta si svolge telematicamente – o essere presente nell’ufficio del professionista delegato.

Anticipiamo che, talvolta, per assistere è necessario ottenere l’autorizzazione del giudice

Ecco cosa devi sapere se sei intenzionato a vedere con i tuoi occhi come funziona una vendita giudiziaria!

Come assistere alle aste giudiziarie telematiche

Alle aste giudiziarie immobiliari telematiche si può assistere senza partecipare, in qualità di “spettatore”. Tuttavia è necessario che la persona interessata sia autorizzata dal professionista delegato a gestire la vendita.

Per assistere all’asta chi è interessato deve inviare la domanda entro il termine di presentazione delle offerte (che è indicato nell’ordinanza di vendita del tribunale).

Vediamo, passo dopo passo, come si fa. Innanzitutto bisogna registrarsi al portale telematico e quindi scegliere un username e una password. Dopo aver effettuato la registrazione con successo, serve selezionare la scheda che contiene il dettaglio dell’immobile e poi clicca su “Assisti alla vendita”.

Il delegato alla vendita invierà la conferma di autorizzazione direttamente all’indirizzo email comunicato dal richiedente in fase di registrazione al portale. 

Nel giorno e all’ora indicati sui documenti del tribunale, lo spettatore dovrà effettuare l’accesso al portale con username e password: a questo punto potrà assistere all’asta giudiziaria in modalità di visualizzazione.

Naturalmente lo spettatore non può in nessun modo intervenire durante le operazioni di vendita o effettuare dei rilanci.

 

E alle aste in presenza?

E invece quali sono le regole per assistere alle aste tradizionali, quelle che si tengono in tribunale o presso lo studio del professionista delegato?

Nessuna legge prevede che le aste si debbano tenere a “porte chiuse” ma non esiste nemmeno una norma che consenta in modo esplicito a chiunque di assistere in qualità di spettatore.

In conclusione, la decisione di ammettere o vietare l’ingresso agli spettatori è lasciata al giudice o al professionista delegato. Generalmente il professionista ammette la presenza dei creditori e del debitore (da soli o insieme ai loro avvocati), ovvero i soggetti coinvolti nella procedura di vendita.

Senza dubbio le regole su distanziamento e contingentamento degli ingressi in vigore a causa del Covid-19 hanno reso più difficile assistere alle aste in presenza. Alle aste giudiziarie, infatti, si applicano le misure di sicurezza e prevenzione (compreso il green pass) contro la pandemia.

Naturalmente se stai valutando di comprare un immobile in asta forse sarai incuriosito dal meccanismo con cui si svolge la vendita. Se intendi partecipare o avere informazioni più dettagliate, noi di Immobiliallasta.it possiamo aiutarti in modo completamente gratuito. Il costo dei nostri servizi, infatti, è interamente a carico del creditore e non del cliente! E allora cosa aspetti a partecipare?

banner blog desktop Immobiliallasta.it
banner desktop Immobiliallasta.it

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Basso Anna Carlotta

    Mi interessano appartamenti in centro a Padova

    1. Buongiorno Anna e grazie per il commento,
      compilando il nostro form online puoi indicare la tipologia di immobile che desideri, la provincia di interesse ed il tuo budget.
      Non appena verrà aperta una procedura esecutiva su un immobile che potrebbe fare al caso tuo, ti contatteremo telefonicamente e ti seguiremo gratuitamente in tutte le fasi dell’asta.
      Un saluto dal team Immobiliallasta.it

Lascia un commento