Tutti i documenti per partecipare all'asta giudiziaria e compilare l’offerta correttamente. Così non potrai sbagliare!

Meglio sapere in anticipo quali sono i documenti per partecipare all’asta!

Soltanto così potrai compilare la domanda di partecipazione e l’offerta correttamente ed entro i termini indicati dal tribunale, senza rischiare errori e ritardi.

Ti spieghiamo i documenti di cui hai bisogno, per te e per i familiari insieme ai quali partecipi (ad esempio figli, fratelli e coniuge).

I documenti per partecipare all’asta

Per prendere parte ad un’asta giudiziaria, fare l’offerta e i successivi rilanci, è necessario presentare un’apposita domanda alla quale allegare tre documenti:

  • la domanda di partecipazione all’asta, ovvero l’offerta
  • l’assegno circolare, a titolo di cauzione, per un importo pari al 10% del prezzo offerto
  • la copia fronte retro di carta d’identità e del codice fiscale del o dei partecipanti all’asta

Talvolta l’avviso di vendita può indicare come obbligatorio il versamento di un ulteriore assegno circolare per le spese accessorie all’aggiudicazione. Questo, ove previsto, di solito ha un importo pari al 15-20% del prezzo offerto.

La mancanza di uno o più dei documenti appena indicati comporta l’invalidità dell’offerta e, quindi, l’esclusione dall’asta!

Cosa serve per comprare all’asta

Le informazioni che ogni offerente deve comunicare sono indicate nell’avviso di vendita e sono le seguenti:

  • nome e cognome
  • luogo e data di nascita
  • codice fiscale e carta d’identità
  • indirizzo di domicilio e residenza
  • stato civile
  • recapito email e telefonico della persona a cui sarà intestato l’immobile

Ti ricordo che, in nessun caso, puoi intestare l’immobile aggiudicato ad un soggetto diverso da colui che sottoscrive l’offerta. Inoltre la legge impone che chi compila e firma l’offerta sia obbligato a presentarsi all’udienza di vendita personalmente o, se impossibilitato, tramite avvocato munito di procura speciale notarile.

Se sei coniugato, non dimenticarti di indicare il regime patrimoniale prescelto, quindi la comunione o la separazione dei beni. Se sei in comunione, devi indicare nell’offerta anche i dati anagrafici del coniuge.

E se l’offerente fosse un minorenne, ad esempio tuo figlio/a? In tal caso la domanda va sottoscritta da entrambi i genitori, previa autorizzazione del giudice tutelare.

Oltre a queste informazioni, devi sempre indicare il prezzo offerto – che non può essere inferiore di oltre il 25% della base d’asta – e la dichiarazione espressa di presa visione della perizia di stima (allegata all’avviso di vendita).

Il modulo per partecipare all’asta si può scaricare direttamente dal sito internet del tribunale, con l’apposizione – a tue spese – della marca da bollo da 16 euro.

Domande? Scrivici un commento qui sotto e ti risponderemo. Oppure iscriviti alla nostra newsletter per  ricevere informazioni utili su come partecipare alle aste immobiliari e sugli investimenti immobiliari.

Se invece sei pronto a partecipare ad un’asta immobiliare facci sapere cosa stai cercando e ti terremo informato sulle prossime aste che potrebbero interessarti!


Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Iolanda

    Io cerco casa a taranto dove sono residente. Ho gia provato e ho perso 10 mila euro..

    1. Buongiorno Iolanda e grazie per il commento,
      ti vorrei rassicurare sul fatto che, qualora non dovessi aggiudicarti l’immobile all’asta, la cauzione versata per partecipare sarà integralmente restituita!
      Se stai cercando una casa all’asta, ti consiglio di compilare il nostro form online: qui puoi indicare la regione o provincia di interesse, la tipologia di immobile e quanto sei disposta a spendere. Verrai contattata dal nostro personale qualificato non appena sarà disponibile un immobile che si avvicini alle tue esigenze!
      Un saluto dal team Immobiliallasta.it

  2. ANNA

    Cerco un buon investimento in zona S Spirito o comunque Oltrarno
    Appartamento con ascensore se al piano alto
    Gradito un balcone oppure nel caso un giardinetto
    Due camere da letto
    Grazie

    1. Buongiorno Anna e grazie per il commento,
      per trovare la casa all’asta che faccia al caso tuo, ti consigliamo di compilare il nostro form online: qui puoi indicare la regione o provincia di interesse, la tipologia di abitazione e quanto sei disposta a spendere.
      Non appena sarà disponibile un immobile con le caratteristiche che ci hai segnalato (o simile) sarai contattata dal nostro personale qualificato!
      Un saluto dal team Immobiliallasta.it

Lascia un commento