Spieghiamo brevemente, uno per uno, tutti i vantaggi di acquistare un immobile all’asta.

Vuoi trasferirti in una nuova abitazione o fare un investimento nel settore immobiliare? Hai mai preso in considerazione l’opzione di acquistare un immobile all’asta? Sai quali sono i vantaggi di comprare una casa all’asta? Lascia da parte ogni pregiudizio, le aste non sono una truffa, anzi sono una vera e propria opportunità sia di acquisto che di guadagno ed ora ti spiego perché.

Perché conviene comprare una casa all’asta: ecco quali sono i vantaggi

I vantaggi di comprare casa all’asta sono almeno 3. Vediamoli uno per uno:

  1. Tra i vantaggi di comprare casa all’asta c’è il risparmio economico. Perché? Beh, hai la possibilità di acquistare un immobile ad un prezzo competitivo rispetto al mercato tradizionale. Devi, inoltre, considerare che quando presenti l’offerta parti da un prezzo minimo di base minore del 25% rispetto al valore immobiliare, ma se l’asta va deserta il prezzo si abbassa ancora di più. Per cui alla prossima asta potresti aggiudicarti un immobile di grande valore ad un costo “irrisorio”;
  2. Fai un acquisto in completa sicurezza e trasparenza. A differenza del mercato tradizionale, dove devi fidarti di quanto ti stia dicendo il venditore, dietro un immobile messo all’asta c’è una perizia tecnica dettagliata in cui il perito riporta ogni informazione utile, inclusi eventuali abusi edilizi, vizi che necessitano di qualche intervento (per esempio macchie di muffa, parti danneggiate che potrebbero richiedere una ristrutturazione dell’ambiente). Ovvero, gli immobili prima di essere messi all’asta sono sottoposti a controlli di tipo patrimoniale, giuridico, urbanistico-edilizio. Per cui, quando presenti la tua offerta sai perfettamente ciò che stai comprando. Non solo: dietro un’asta giudiziaria c’è sempre un giudice, titolare del procedimento esecutivo, una figura chiave che “dimostra” ulteriormente come comprare una casa all’asta sia molto più sicuro di acquistare l’immobile sul mercato tradizionale.
  3. Non devi pagare le spese per l’atto notarile, dato che spetta al giudice emettere il decreto di trasferimento (che può essere equiparato all’atto di compravendita).

Naturalmente anche per l’acquisto di una casa all’asta si può accendere un mutuo e quindi rateizzare il pagamento.

Comprare case all’asta per guadagnare

Infine, potremmo aggiungere all’elenco dei vantaggi di comprare casa all’asta anche l’opportunità di trarne un guadagno. In altre parole: ti aggiudichi una casa all’asta ad un prezzo più basso ma poi nulla vieta di fare qualche lavoretto di restauro e rivenderla sul mercato ad un costo più alto o anche solo affittarla ad altre persone. Pensa, per esempio, agli affari che potresti fare in estate con una casa acquistata all’asta che è poco distante dal mare e che potresti affittare come casa vacanza!

Dove trovare la casa all’asta da comprare

Bene, ora che sai quanto conviene comprare una casa all’asta ti starai sicuramente domandando dove puoi trovare però gli immobili messi all’asta. Consulta il portale di Immobiliallasta.it e cerca quello di tuo interesse. Poi non dovrai fare altro che metterti in contatto con un nostro specialista d’asta, che ti affiancherà in tutto l’iter previsto per la partecipazione all’asta, sia essa tradizionale (analogica) o telematica.

banner blog desktop Immobiliallasta.it
banner desktop Immobiliallasta.it

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale

Lascia un commento