Cosa fa e come contattare il delegato alla vendita, una delle figure di riferimento delle aste

Nell’ambito delle aste immobiliari ci sono una serie di figure professionali di riferimento che svolgono un ruolo importante nel corso della vendita. Il procedimento d’asta, che si tratti di vendita in presenza o telematica, è affidato ad un giudice o al delegato alla vendita.

Se hai visionato un immobile all’asta e sei interessato a partecipare, presentare l’offerta e magari visionare l’appartamento di persona, potresti aver bisogno del numero di telefono o del contatto email del delegato alla vendita dell’asta. Egli, infatti, è al corrente di tutti i dettagli dello svolgimento della vendita e delle caratteristiche dell’immobile. Quindi il delegato è a tutti gli effetti un punto di riferimento per avere spiegazioni su modalità per partecipare, sullo stato abitativo dell’immobile e molto altro ancora.

Probabilmente a questo punto ti starai chiedendo come contattare il delegato alla vendita dell’asta e dove trovare i suoi riferimenti. Non esiste un’unica via per mettersi in contatto con il professionista delegato: in questa guida ti spiegheremo il modo più semplice per farlo.

Chi è e cosa fa il delegato alla vendita dell’asta

Prima di vedere come contattare il delegato alla vendita dell’asta immobiliare è importante chiarire quali siano le sue funzioni. Come anticipato, il delegato alla vendita è colui o colei che riceve la delega da parte del giudice di gestire l’asta immobiliare. In poche parole, si occupa della fase organizzativa e, successivamente, dell’esecuzione dell’asta vera e propria (dall’apertura delle buste ai rilanci).

Di solito il delegato alla vendita dell’asta è un avvocato, una figura con le competenze giuridiche necessarie a svolgere in autonomia la complessa procedura di vendita e assegnazione dell’immobile.

Non bisogna confondere il delegato alla vendita con un’altra figura fondamentale delle aste: il custode giudiziario. Quest’ultimo, sempre dietro incarico del giudice, ha la responsabilità di conservare la casa pignorata in buono stato e di organizzare le visite dei possibili acquirenti. Non è escluso che qualche volta le due figure possono coincidere.

I compiti del delegato alla vendita dell’asta (e perché può essere utile contattarlo)

Sono tante le funzioni del delegato alla vendita, tutte indispensabili per il buon andamento dell’asta giudiziaria. Il delegato innanzitutto ha il compito di depositare la perizia tecnica della casa pignorata, quindi valutare quale sia il giusto prezzo di vendita. Questa attenta valutazione serve ad evitare la svalutazione del mercato immobiliare, a favore sia del creditore (che può recuperare il suo credito), sia del debitore (che potrà vendere la casa ad un giusto prezzo).

Inoltre, il delegato alla vendita dell’asta controlla la documentazione formale dell’immobile, ordina i sopralluoghi, verifica la presenza di abusi edilizi. A seguito di questa analisi, il delegato e il giudice esecutivo stabiliscono il “prezzo base” dell’asta, cioè la cifra di partenza dell’asta.

In secondo luogo, il delegato alla vendita deve provvedere alla pubblicazione dell’esecuzione giudiziaria; ciò è molto importante per evitare che l’asta vada deserta, cioè sia priva di offerenti.

Ecco una breve sintesi dei principali compiti del delegato alla vendita in asta:

  • pubblicare l’avviso di vendita con le indicazioni per partecipare all’asta e le caratteristiche dell’immobile
  • raccogliere le offerte
  • eseguire la vendita nel giorno e nell’ora indicati
  • provvedere agli adempimenti burocratici successivi all’aggiudicazione (in primis all’elaborazione del decreto di trasferimento da consegnare al giudice)

C’è un aspetto da sottolineare: il compenso del delegato all’asta deve essere versato dall’aggiudicatario secondo i criteri di calcolo stabiliti dalla legge.

Come contattare il delegato alla vendita dell’asta immobiliare

Ora che conosci le funzioni fondamentali del delegato alla vendita, passiamo al lato pratico: come e dove reperire i suoi contatti per avere informazioni in più.

Numero di telefono e indirizzo email si possono trovare nel PVP (il Portale delle vendite Pubbliche) in corrispondenza dell’immobile in asta di tuo interesse. Questo però non è il modo più semplice e immediato per contattare il delegato alla vendita dell’asta. Il motivo è che sul Portale delle vendite pubbliche è usato un linguaggio tecnico, difficile da comprendere per chi non è ha familiarità con il settore, che rende le operazioni di ricerca più complesse.

La buona notizia è che esiste un altro modo per contattare il delegato alla vendita dell’asta ed anche il custode giudiziario. A rendere tutto più facile ci pensa Immobiliallasta.it, dove puoi trovare annunci di case in asta su tutto il territorio nazionale!

Sul nostro portale trovi i riferimenti del delegato (o del custode, a seconda dei casi) in alto a destra dell’immobile, in corrispondenza della scritta “Contatta il referente”.  Ti basta cliccare su “mostra” e vedrai subito il contatto telefonico o la mail del referente. E se hai bisogno di supporto, naturalmente puoi contare anche sul nostro aiuto!

Con Immobiliallasta.it contattare il delegato alla vendita e partecipare alle aste immobiliari è decisamente più facile! Cosa aspetti?


Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale

Lascia un commento