Ecco 3 possibili soluzioni che puoi considerare per fare il tuo investimento.

Avere una casa di proprietà ti permette di poter risparmiare tutti quei soldi che continui a spendere pagando il canone di affitto. Certo, non è un acquisto che puoi fare se non hai almeno una piccola parte di liquidità, ma hai pensato ad una soluzione che ti permetta di comprare la casa anche se hai pochi soldi? O meglio, hai mai valutato di fare un investimento comprando una casa in vendita all’asta e chiedere un mutuo per saldare l’aggiudicazione? Questa è solo una delle varie soluzioni di cui tener conto se vuoi comprare un immobile.

Casa all’asta, posso comprarla facendo il mutuo?

Partiamo per l’appunto dalla prima opzione da valutare: contrarre un mutuo per pagare la somma dell’aggiudicazione della casa. Ci sono infatti diverse banche che concedono mutui agli aggiudicatari così da consentirgli di saldare in tempo il prezzo di aggiudicazione. Se vuoi aggiudicarti l’immobile puoi scegliere, quindi, di fare un mutuo prima o dopo l’aggiudicazione. Naturalmente, per evitare che le lungaggini burocratiche possano causare eventuali ritardi e rischiare quindi di non avere la liquidità necessaria per il saldo, ti consigliamo di muoverti per tempo.

D’altronde gli enti creditori possono stipulare una pre-delibera di mutuo, per cui puoi chiedere il mutuo ancor prima di aggiudicarti la casa e assicurarti così che appena ti consegneranno le chiavi avrai già tutti i soldi che ti servono. Ricordiamo infatti che il termine per saldare il prezzo di aggiudicazione non è prorogabile. Considera che tendenzialmente si hanno a disposizione solo 120 giorni e talvolta anche meno (60 o 90).

Comprare un immobile all’asta è facile e conveniente

Oppure potrebbe capitare di ricevere in eredità un bel gruzzoletto da usare per comprare la casa all’asta. In questo caso non avresti veramente alcuna spesa e potresti investire interamente la somma ereditata o solo una parte, ovviamente a seconda di quanto costi l’immobile e di quanto erediti. Certo, potresti anche valutare di chiedere un piccolo prestito ai tuoi familiari e restituirglielo man mano nel corso degli anni, ma a questo punto probabilmente ti conviene chiedere il mutuo.

In conclusione: hai almeno 3 possibili soluzioni da valutare per avere i soldi necessari per fare un buon investimento comprando la casa che ti piace all’asta. E allora sfoglia il catalogo di Immobiliallasta.it e lasciati affiancare da un nostro specialista di aste per evitare di commettere errori che potrebbero compromettere l’aggiudicazione dell’immobile!


Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale

Lascia un commento